05 Giugno 2020
news

Il gioco leale, progetto della sezione dei Veterani dello Sport di Cervignano del Friuli

26-11-2019 09:24 - Cervignano del Friuli
Il progetto della sezione dei veterani dello sport di Cervignano denominato “Il gioco leale” è in pieno svolgimento sia nelle scuole primarie che nei programmati cinque incontri dedicati in particolar modo agli educatori, agli insegnanti, agli allenatori a tutti coloro che sono chiamati, in modi e con responsabilità diverse, a trasmettere alle nuove generazioni il comportamento corretto, prima di tutto nei confronti di sé stessi e, come conseguenza, nei confronti con il prossimo.
Nelle classi quinte delle scuole primarie, grazie alla preziosa collaborazione delle insegnanti, questi concetti sono stati portati attraverso la pratica sportiva della pallacanestro e della pallamano mentre, negli incontri del giovedì, il dottor Giovanni Tavaglione, relatore del progetto, dimostra come alla fine convenga essere leali e quindi saper riconoscere il proprio stato d'animo e gestire le proprie emozioni. Conviene sia per la salute del nostro corpo, che sotto stress somatizza il disagio, che, alla fine, per raggiungere i nostri obiettivi.
Particolarmente interessante il secondo incontro con l'intervento del presidente della sezione arbitri di calcio del Basso Friuli Giancarlo Dal Forno che nella sua pluriennale esperienza di formatore di giovani arbitri ha portato esempi di come solo con il “gioco leale” alla fine si possa realizzare l'obiettivo che ognuno di noi si prefigge. Cercare le scorciatoie e seguire le facili e illusorie lusinghe alla fine non paga se attraverso il “gioco leale” si apprende l'arte della leadership.
Un grazie di cuore al presidente Giancarlo Dal Forno per il costruttivo contributo che ha portato al nostro progetto sia per la efficace presentazione che per la schiettezza dimostrata nel ripercorrere casi conflittuali di difficile gestione e risolti grazie ed un approccio di lealtà e di fermezza.
In un mondo in cui la violenza verbale, l'odio che monta nei “social” prevalgono e sono presenti nei media, parlare di “gioco leale” può sembrare fuori moda, ma la sezione dei veterani dello sport di Cervignano crede in un recupero di questi valori e crede che prima di tutto bisogna conoscere e amare sé stessi per ben comportarsi nelle relazioni che abbiamo con i nostri giovani, con i vicini di casa, con i colleghi, con chi ci si misura sui campi di gioco e nelle varie occasioni della vita.



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account