20 Luglio 2019
[]
news
percorso: Home > news > Tarvisio

La Sezione UNVS di Tarvisio festeggia i 35 anni

10-04-2015 11:00 - Tarvisio
da sx Bertolissi, Ceron, Jalen, Gemo, Pravisani, Lacovig

Domenica 18 gennaio 2015, la Sezione dei Veterani dello Sport di Tarvisio, con una bella manifestazione ha onorato i "35 anni dalla sua fondazione".
Il programma predisposto ha trovato il pieno rispetto, dei momenti salienti, per tale importante anniversario.
La giornata è iniziata con la S.Messa, officiata da Mons. Claudio Bevilacqua -Parroco di Tarvisio- nella chiesa Parrocchiale. La massiccia presenza dei Soci, ha conferito al momento liturgico di ringraziamento un particolare senso di rispetto verso quanti non hanno potuto rispondere "presente", ma che sono stati ricordati nominativamente in una chiesa silenziosa e attenta. Per ognuno dei nominati, i Soci presenti hanno affiancato un ricordo ed il Celebrante
ha con parole di circostanza resa viva anche la loro parte attiva nell´Associazione e messo in risalto l´importanza dei Veterani nel tessuto sociale del territorio.
Nel corso del convivio di Festeggiamento svoltosi all´Albergo Bellavista di Camporosso, il Presidente Sezionale - Enzo Bertolissi - ha riassunto la Storia dei 35 anni dei Veterani di Tarvisio, alla presenza dei precedenti Presidenti:Mario Ceron (25 anni), Demetrio Jalen (7anni), ricordando anche il primo Presidente -Prof.Alberto Sano.
E´ proprio lui che aveva definito la Sezione dei Veterani " il Senato dello Sport".
Sulla scorta dell´opuscolo che riporta il "grande lavoro sviluppato" in 35 anni, è emerso "probabilmente" il più importante avvenimento di cui sono stati protagonisti i Veterani, quando viene messa in gioco la credibilità ed è interessata la comunità di un territorio.
E´ stata ricordata le "Petizione Popolare Olimpica dei Giochi Invernali di Tarvisio 2002".
Una occasione "unica ed irripetibile", in quanto si svolgeva in contrapposizione alla Amministrazione Comunale in atto nel 1994.
Basti pensare che l´idea di "Senza Confini" è stata capace di modificare la "Carta Olimpica".
I Veterani dello Sport di Tarvisio, sono stati capaci di intrattenere "rapporti sportivi internazionali" in diverse discipline sportive, subentrando nelle organizzazioni di Associazioni ed eventi che erano stati abbandonati dai comitati originari: Ski Tour 3 (Italia,Slovenia,Carinzia), Cross Tour 3, Bike Cross 3, Calcio 3 Regioni, Atleta dell´Anno del Tarvisiano, Campionati di sci, ecc.. Alle attività motorie tradizionali, si è dato sviluppo a gite in diverse località nazionali e straniere sedi importanti musei e cattedrali.
I Veterani di Tarvisio hanno dato vita ad una intensa attività agonistica Master, con conquista di titoli Mondiali, Europei ed Italiani in più discipline sportive.
Nel corso "dei ricordi" è stata consegnata una pergamena a quanti hanno onorato con affezione la presenza alla Sezione con stima ininterrotta per 35 anni:
Bertolissi Enzo, Ceron Mario, DeMarchi Gianni, Del Giudice Brunella, Gobessi Giorgio, Macor Remo,Piccinini Enrico, Pitacco Tarcisio,Piussi Eugemio, Skert Giuseppe,Tessitori Paolo,Tezza Luigi, Ulian Mario,Zanazzi Ugo.
L´occasione è stata propizia per ricordare anche l´attività dell´anno 2014: Gite a Moggio Udinese e Venzone con visita per seguire le fasi di lavorazione della carta alla Cartiera Ermolli, quindi visita alla Abazzia di Moggio Alto ed al Convento delle Suore Clarisse, con cena, dopo la visita alle "Mummie ed al Duomo di Venzone - Città Museo Nazionale.
Una bella gita è stata fatta a Salisburgo in Austria, con Messa ed ascolto del Celebre Coro
della Cattedrale in cui si sono esibiti tenori e soprani eccellenti. Onore quindi e visita alla casa di Mozart.
In agosto una bellissima giornata all´aperto, per tutti, con giochi vari e autentica socializzazione veterana.









Nel corso della Assemblea, abbiamo preso atto e premiato i Soci che si sono distinti in campo agonistico, con consegna di medaglie diplomi:
- Silvana Tosolini - Campionessa Italiana Master UNVS MF 55 di Maratona ad Aquileia, il 30 marzo 2014;
- Roberto Lacovig è Campione Italiano Master UNVS MM 65 di salto in lungo a Modena;
- Brunella del Giudice - Campionessa Italiana di Martello, Martellone e Disco a Modena - Pentathlon dei Lanci a Lecce - Campionessa Europea del Martello a Smirne in Turchia.
- La Squadra di Tarvisio del Tennis, M 60, dopo la qualificazione ottenuta a Volpago (TV) su Trento, è andata alla Finale di Follonica (11/12 ottobre) conquistando il 3° posto a Squadre.
Bisogna segnalare, che nel primo incontro hanno affrontato la squadra vincitrice e che nel 2013 sono stati i Vice Campioni Italiani: Ganz Ettore, Attisani Franco, Comuzzi Roberto, Lavia Sergio, Rossi Antonio, Francini Cipriano.
Alla cerimonia hanno presenziato il Sindaco di Tarvisio, dott. Renato Carlantoni, il Delegato Regionale UNVS del FVG rag. Giuliano Gemo, il Parroco di Tarvisio Mons. Claudio Bevilacqua, il Rappresentante della Compagnia Carabinieri di Tarvisio, il Consiglio Direttivo al completo e naturalmente i Soci con relativi famigliari.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata