28 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > Palmanova

La campionessa italiana allieve 400 mt piani Ylenia Vitale atleta dell´anno 2012

25-02-2013 12:21 - Palmanova
Come consuetudine, la sezione "Luigi De Biasio" in collaborazione con l´Amministrazione Comunale di Palmanova, ha celebrato a fine gennaio u.s. l´13esima edizione dell´ "Atleta dell´Anno" consegnando nel Salone d´Onore del Municipio di Palmanova, riempito all´inverosimile, il prestigioso medaglione UNVS della Direzione Nazionale a Ylenia Vitale della LibertasFriul di Palmanova ´Campionessa Italiana Allieve 2012´ nei 400 metro piani ai campionati italiani disputati il 1° ottobre a Firenze.

Numerosi le personalità civili, sportive e militari che hanno presenziato alla cerimonia dal Sindaco della città di Palmanova dr. Francesco Martines, all´Assessore allo Sport Massimo Agnese, al vice Presidente Regionale del CONI dr.Giuliano Gemo, al Consigliere Nazionale UNVS rag. Mario Facchin, al Delegato Regionale UNVS cav. Enzo Bertolissi, al Presidente regionale degli "Azzurri d´Italia" prof. Fausto Anzil, al nostro Presidente Onorario di Sezione Aldo Carlo Finotti, alle Sezioni UNVS del Friuli Ven.Giulia
di Udine, di Glaunicco e di Pordenone.

Lo speaker d´occasione, il nostro bravo socio Gaetano Casella, ha dato subito la parola al presidente della sezione UNVS palmarina Valter Buttò che ha ringraziato i numerosi presenti in sala, gli atleti, gli allenatori, i genitori degli atleti ed i giornalisti ed inoltre ha portato il saluto del Presidente Nazionale UNVS avv. GianPaolo Bertoni che per motivi di lavoro non ha potuto intervenire.
Manda comunque un augurio a noi tutti ed alla Città di Palmanova che conosce bene perché nel suo periodo di leva ha potuto apprezzare la città stellata ed i suoi abitanti.
Questo, dopo i ringraziamenti dovuti, il discorso del Presidente Buttò:

Anche quest´anno ci troviamo qui nel Salone d´Onore del Municipio per la tredicesima volta per festeggiare, con la consegna del medaglione della nostra Presidenza Nazionale UNVS, l´"Atleta dell´anno 2012".

Premieremo inoltre con un riconoscimento, altri atleti, alcuni giovanissimi che per i risultati ottenuti nel corso dell´anno appena trascorso hanno fatto onore alla società di appartenenza, allo sport palmarino e quello limitrofo ed anche al nostro intero Friuli Venezia Giulia.-
Questa manifestazione nata a Palmanova nel 2000 da una nostra precisa iniziativa, è stata subito percepita e approvata dal nostro Comune e dall´allora compianto Sindaco e nostro socio Alcide Muradore.
Anche l´attuale amministrazione comunale ha preso in grande considerazione e condiviso il nostro operato e per questo le siamo grati.
Nel corso della sua esistenza, la nostra Sezione ha premiato in varie occasioni oltre 500 tra atleti, ex atleti, allenatori, società e dirigenti sportivi.
Con i suoi 43 anni di ininterrotta attività è la più anziana Sezione del Friuli Venezia Giulia ed annovera nell´associazione oltre 70 soci di ogni estrazione sportiva, dal calcio al pugilato, dall´atletica al ciclismo, dal nuoto al basket, al tennis alla bocciofila, dal podismo allo judo.
Vorremmo essere tanti di più perché di sportivi praticanti ed ex praticanti nel nostro circondario ce ne sono tanti, speriamo che apprezzino quello che proponiamo ed organizziamo e ci diano cosi una mano associandosi alla nostra Sezione.
I veterani sportivi, come già spiegato l´anno scorso, oltre alle attività di promozione sportiva e sociale organizzano ogni anno tantissimi campionati italiani.
Si va: dal calcio al ciclismo, dalla bocce agli sport invernali, dal nuoto all´atletica leggera, dal tennis alle maratone e mezzemaratone, dal volley al tiro con l´arco e l´età per partecipare va dagli over 35 agli over 70 e oltre.
Se una persona vuole divertirsi facendo sport attivo con i Veterani Sportivi non ha che da scegliere!
Tra l´altro non implica che il veterano sportivo non si possa tesserare con altre società sportive regolarmente iscritte al CONI.
Tanti nostri soci si cementano nella varie gare nazionali con divertimento ed anche ottimi risultati.
Quest´anno a novembre, salvo imprevisti, organizzeremo, in occasione della ormai famosa Mezzamaratona di Palmanova il campionato nazionale UNVS, con in palio numerose maglie tricolori.
Nel contesto delle Associazioni Sportive di Palmanova merita ricordare alcune Società che da anni sfornano giovani promettenti campioni.
Il Tennis club NOVAPALMA è alla ribalta con i suoi giovani.
La Scuola giovanile che annovera una sessantina di giovani allievi con i propri allenatori e preparatori sta dando buoni risultati.-
Il Calcio Palmanova che, da quando è rinato, porta avanti un discorso tutto e solo giovanile e, guardando certe situazioni economiche di parecchie società calcistiche ne ha tutte le ragioni!
In primis però, nell´ambito locale, abbiamo sempre La Libertas-Friul Palmanova di Atletica.
Nata infatti a Mortegliano nel 1998 dalla fusione con quella Libertas, ha conseguito fino ad ora con i suoi giovani atleti ben 36 titoli tra nazionali ed internazionali.
Tutte queste nostre eccellenze sportive andrebbero, per non vedersele sfuggire, supportate economicamente per quanto possibile dalle nostre istituzioni o da qualche Sponsor appassionato di sport.
Forse mi sono dilungato un po´ - anche perché questa non è la Festa dei Veterani Sportivi - ma è la festa dell´ ATLETA DELL´ANNO "dedicata agli atleti che con le loro prestazioni sportive hanno reso felici loro stessi, le società di appartenenza, i propri genitori e gli sportivi tutti.
Devo spendere però due parole anche per tutte quelle persone che gestiscono e dirigono le società sportive e che hanno a cuore l´interesse per i giovani.
Queste persone, che rubano il tempo libero alle famiglie per dedicarsi volontariamente allo sviluppo delle attività sportive giovanili meritano un grazie infinito.
Un segno di gratitudine meritano anche le nostre mogli che ci lasciano questi spazi che noi utilizziamo per una crescita sana dei nostri figli e nipoti.
Un BRAVO´ a tutti quelli che verranno premiati e un grazie anche a tutti gli atleti non premiati ma senz´altro meritevoli per la loro passione sportiva.
L´augurio è che questi riconoscimenti servano e siano di stimolo soprattutto ai giovani atleti per ottenere nelle discipline che praticano prestazioni sempre migliori attraverso una sana attività agonistica dove eccelle si la voglia di vincere ma particolarmente la voglia di partecipare, di confrontarsi con spirito leale e sportivo e di socializzare in nome e a favore dello sport.
L´anno scorso dissi che una mio fermo principio sullo sport, inteso come tale, è che lo sport coincide con la morale, l´etica e la vita degli abitanti di una città o di un paese.
Se gli abitanti di quella città da giovani hanno praticato o seguito lo sport hanno imparato regole, hanno ascoltato i consigli dei propri allenatori, hanno considerato il rispetto per l´avversario e per i giudici sportivi; tutti sani principi che si portano poi avanti negli anni e contribuiscono a formare una società sana e seria come tutti vorremmo che fosse.
Approfitto dell´occasione per augurare a tutti voi un sereno e felice 2013.
Ha preso poi la parola Il Sindaco della città stellata dott.. Martines, nostro socio per il suo passato di mezzofondista e di giocatore di rugby, ringraziando i veterani sportivi per la loro fattiva attività e per l´esempio che danno ai giovani atleti rimarcando che queste manifestazioni danno stimolo a tutti quanti praticano lo sport sia a livello agonistico che per pura passione.
Ha evidenziato il prossimo imminente evento sportivo regionale previsto per il 1° di aprile 2013: la 1° maratona "UNESCO CITY MARATHON Aquileia -Palmanova-Cividale" che porterà migliaia di atleti ad attraversare queste città friulane Monumenti Nazionali.
Ha assicurato alla Sezione l´appoggio e la presenza del Comune anche per le prossime e future manifestazioni.
Il Vice presidente Regionale del CONI Gemo con soddisfazione ha rimarcato la grande quantità di atleti campioni italiani, soprattutto giovanili, che la città di Palmanova ha saputo ´produrre´ nel corso di questo ultimo decennio.
Ha elogiato la capacità dei presidenti dei dirigenti e degli allenatori delle società sportive locali che operano con puro spirito sportivo dilettantistico a favore delle società per le quali sono impegnati.
Il consigliere Nazionale UNVS Mario Facchin ha messo in evidenza tra l´altro che queste feste sportive, con la consegna all´Atleta dell´Anno del prestigioso medaglione predisposto dell´UNVS Nazionale, sono il segno dell´importanza che la stessa UNVS da ai valori sportivi soprattutto giovanili.
Il delegato regionale cav. Bertolissi, sempre presente alle manifestazioni della sezione palmarina, ha avuto parole di elogio per le numerose presenze in sala di atleti, di dirigenti, allenatori e presidenti di Società Sportive e si è soffermato rimarcando il notevole successo ottenuto in dicembre dalla famosa staffetta Telethon-Udine 24 ore da lui organizzata è che ha visto la partecipazione di oltre 6000 atleti tra cui numerosi soci Veterani Sportivi.
Si è poi passati alla premiazioni dell´Atleta dell´Anno 2012, di alcuni giovani atleti di varie specialità ed alla consegna del Premio giornalistico sportivo a ricordo del nostro consigliere indimenticabile Mario Grabar,
E´ seguito il brindisi di augurio tra gli atleti e tutti gli sportivi presenti per l´avvio di una nuova stagione sportiva piena di soddisfazioni.-

La Sezione UNVS di Palmanova

Il premio più ambito - il medaglione predisposto dall´UNVS
per l´ Atleta dell´ANNO 2012 giovane promettente calciatore
YLENIA VITALE
Nata nel 1995 risiede a Bicinicco.

Sin da giovanissima si avvicina all´atletica nella Libertas Friul di Palmanova assieme alla sorella
maggiore Ilaria.
E´ stata campionessa italiana dei 300 mt piani cadette nel 2009 e 2010.
Nel 2011 è prima nella classifica Nazionale Allieve nei 400 mt piani.
Vince in Polonia i 200 mt piani ai Giochi Internazionali Studenteschi.
Sulla stessa misura è vice-campionessa italiana Allieve.
Partecipa ai Giochi Olimpici Giovanili Europei di Trabisonda in Turchia dove si classifica al 10° posto.
Partecipa pure ai campionati Mondiali Allieve a Lille (Francia) sui 400 mt dove occupa il 12° posto e 4 delle eurepee.
Nel 2012 dopo uno sfortunato inizio di stagione a Firenze il 1°ottobre conquista il suo III° titolo di "campionessa Italiana" di categoria Allieve sui 400 mt piani con il tempo di 55,62 con un mirabile spunto finale.
Per il 2013 la FIDAL conta su Ylenia Vitale; è stata convocata ai raduni nazionali in previsione dei Campionati Europei Juniores 2013.
E´ allenata dal tecnico e dirigente della Libertas Friul Paolo Bonetti che di Lei dice: è nata per correre veloce!
Anche Ylenia è una delle eccellenze sportive del Friuli Venezia Giulia cui la Libertas Friul di Palmanova e l´atletica nazionale ripone grandi speranze.
Brava Ylenia!! La consegna della medaglia UNVS da parte del consigliere Nazionale Facchin
e la targa dal Sindaco di Palmanova dr. Martines
Documenti allegati
Dimensione: 42,00 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account