04 Luglio 2020
news

L´impegno nello sport è sempre ben ripagato

06-09-2012 10:16 - Cividale del Friuli
Nuove ed importanti soddisfazioni per Gabriele Mirra, Socio e già Presidente della Sezione di Cividale del Friuli (Udine), a conferma che "l´Impegno nello Sport è sempre ben ripagato". Infatti, dalla stagione sportiva 2012/13, nel ruolo di Osservatore Arbitrale, sarà a disposizione del Comitato Regionale Arbitri, riferimento periferico dell´Associazione Italiana Arbitri (A.I.A.), Istituzione della Federazione Italiana Giuoco Calcio (F.I.G.C.). Ha sempre praticato attività sportiva, fin dai primi anni di scuola: nuoto con l´Unione Nuoto Friuli, scherma con l´Accademia Schermistica "Fiore dei Liberi", per poi avvicinarsi al calcio, prima con l´Associazione Calcio Cividalese, realtà non più attiva, con l´Associazione Italiana Arbitri dal 1992. Ha sempre vissuto lo sport, e continua ancora a farlo, con impegno, serietà e costanza, nonostante le rinunce, gli impegni familiari e lavorativi; il tutto sempre condito dalla giusta dose di spensieratezza, reagendo alle delusioni lavorando sodo e brindando ai risultati, per poi riprendere a lavorare nel silenzio. Il Vero Sportivo lo sa che il Vero Sport è fatto soltanto di questo!! Anche se le ultime cronache ci dimostrano realtà un poco differenti e non troppo edificanti....!!
La sua storia sportiva è senz´altro dominata dall´"Arbitro", tanto da raggiungere, quest´anno, il traguardo dei vent´anni. Ha esordito come Arbitro di calcio, il 14 Febbraio 1992, nella gara di Giovanissimi provinciali Fortissimi-Azzurra (4-2), proseguendo con tutte le categorie provinciali, compresa la "gloriosa" terza categoria; dalla stagione sportiva 1994/95, fino alla 2000/01 è transitato alle categorie regionali del Friuli Venezia Giulia, seguendo la stessa precedente trafila, compreso un trasferimento a disposizione del Comitato Regionale Campania (dal 1996 al 1998).
Dall´annata 2001/02 è stato inserito nel ruolo di Assistente Arbitrale, rimanendo sempre a disposizione del Comitato FVG, fino alla stagione 2005/06 da quando ha fatto parte della Commissione Arbitri Nazionale Dilettanti. E´ stato il periodo più intenso per impegno, fatica e soddisfazioni; girare l´Italia per dirigere le varie gare viaggiando da Udine a Torino, da Udine a Firenze, da Udine a Ragusa, per citare solo alcune trasferte, non è musica per tutti. In "Serie D" ha collezionato oltre 140 presenze tra Campionato, Coppa Italia, Campionato "Primavera", "Coppa Carnevale" a Viareggio, amichevoli varie. Un traguardo prestigioso raggiunto in quattro anni, fino al 2008/09, quando gli impegni di lavoro hanno obbligato Gabriele ad una scelta.
La passione per l´arbitraggio, la sua esperienza e la preparazione gli hanno aperto le porte al nuovo ruolo di Osservatore Arbitrale, prima conosciuto come "commissario speciale". E´ stato, è, e sarà sempre il ruolo più delicato, di formazione verso i colleghi in attività; dalle prime gare o a quelle delle finali mondiali, tutti devono affinare la loro preparazione, Osservatore Arbitrale compreso. Per questo, a Settembre 2009, ha seguito il corso di formazione, terminato con la nomina ad Aprile 2010, un ulteriore corso l´anno successivo, concluso con la definitiva conferma nel 2012. Nel frattempo ha svolto attività tecnica: numerose visionature agli arbitri, altrettanti colloqui di fine gara, altrettante le relazioni stilate.
Ecco che a Giugno 2012 si è aggiudicato il premio "Romano", indetto dalla Sezione Arbitri "Gino Nais" di Udine, all´"Osservatore Arbitrale particolarmente distintosi": un premio di prestigio e carico di significato perché ricorda un "Commissario Speciale" storico della sezione arbitrale udinese, ma anche importante poichè ottenuto a soli due anni dalla nomina, a conferma dello straordinario impegno profuso da Gabriele nel nuovo ruolo.
Il suo ventennio arbitrale (1992/2012) è caratterizzato da un´ulteriore grande soddisfazione: la promozione nell´organico degli Osservatori Arbitrali del Friuli Venezia Giulia, una promozione fortemente voluta ma inaspettata per tempistica. Evidentemente l´impegno, la dedizione come la preparazione e l´esperienza maturata sui campi dilettantistici italiani, gli hanno permesso di far emergere le caratteristiche fondamentali per ricoprire al meglio il ruolo di Osservatore.
Da non tralasciare l´impegno per la Nostra Associazione. Gabriele è socio dal 2005 e subito i soci della Sezione di Cividale del Friuli lo hanno voluto come loro Presidente. Potranno fregiarsi il merito di aver avuto il più giovane presidente d´Italia? Chissà, ma forse sì!
Ha risposto con instancabile impegno, promuovendo da subito, e durante il tutto suo mandato, sempre nuove attività, cementando le relazioni tra i soci, incrementando il loro numero, dando loro finalmente una sede dove riunirsi, distribuendo a tutti la "Preghiera del Veterano", recitata in occasione delle varie manifestazioni a memoria dei soci scomparsi, fornendo ai soci il distintivo da giacca dell´Associazione, disegnando per loro un gagliardetto ed una maglietta della sezione da portare orgogliosamente alle varie manifestazioni.
Nel 2006 ha ottenuto dalla Sezione U.N.V.S. di Gorizia il "Premio Fedeltà allo Sport", nel 2007 il "Riconoscimento al merito sportivo ed associativo" dalla Sezione cividalese, mentre nel 2008 è stato nominato "Triario dello Sport Regione FVG", ricevendo medaglie e pergamene celebrative.
Ha sempre ritenuto fondamentale la collaborazione con le Istituzioni civili, religiose, militari e sportive, con le Associazioni del territorio, collaborazione imprescindibile per il bene di ciascuna di queste realtà.
"Solo relazionandosi ed impegnandosi - secondo Gabriele - l´uomo cresce e si forma". "La fonte del successo è la volontà di raggiungerlo; l´entusiasmo ed il sostegno delle persone care sono gli ottimi e i necessari condimenti". E non possiamo non dargli ragione!!
Nell´attesa che ritorni dalle meritate ferie per i festeggiamenti ed i brindisi d´obbligo, giungano a lui i più sentiti e sinceri complimenti per la carriera sportiva trascorsa ed il più grande in bocca al lupo per quanto riuscirà ancora ad ottenere nel prossimo futuro. Quando si dice che "l´Impegno nello Sport è sempre ben ripagato".
Buona lettura e saluti sportivi a tutti....

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account