02 Dicembre 2021
[]
news

Attività sezionale

24-11-2021 13:14 - Cervignano del Friuli
Dopo il forzato rallentamento delle attività a causa della pandemia, a partire dai
primi giorni di novembre, la Sezione di Cervignano ha riavviato diverse iniziative.
Come ormai consolidato da diversi anni l’attenzione della Sezione è concentrata
sull’educazione delle giovani generazioni e sul mondo della disabilità.
La collaborazione con i centri di assistenza medica e psicopedagogica (CAMPP) è
ormai consolidata. La nostra Sezione è parte attiva nella promozione delle attività
motorie e sportive degli utenti di questa organizzazione. Oltre al gruppo dei
“Camminatori”, i nostri soci volontari contribuiscono direttamente alle attività del
gioco delle bocce e della pallacanestro. In questo mese di novembre sono state
avviate, senza non poche difficoltà, queste attività grazie all’impegno di Luigino
Toffolo e di Roberto Tomat.
Nel mondo della scuola sono ripresi gli incontri nelle classi quinte delle scuole
primarie grazie alla disponibilità e alla professionalità di quattro nostri soci ed amici
volontari quali Adriano Paliaga, Alessandro Giusti, Andrea Coccolo e Antonino Chilà e
alla entusiasmante partecipazione del corpo insegnanti dell’Istituto Comprensivo al
quale va il nostro sentito ringraziamento. Attraverso il gioco della pallacanestro, del
calcio e della pallavolo portiamo ai nostri giovani i concetti di fair play, di buon
comportamento, di rispetto verso sé stessi e verso gli altri.
Purtroppo la ripresa dei contagi e del conseguente possibile passaggio della nostra
Regione dalla zona bianca a quella gialla, potrebbe portare alla sospensione di
questa attività e soprattutto alla iniziativa in programma per il mese di dicembre che
prevede l’organizzazione di una serie di incontri riservati ad educatori, insegnanti,
allenatori, genitori e a tutti quelli che si occupano di interagire con le nuove
generazioni, incontri guidati dal dottor Giovanni Tavaglione, uno specialista in
materia a livello internazionale.
Per dar corso a queste iniziative la Sezione ha impiegato sia risorse proprie che il
ricavato di una lotteria organizzata ad hoc per la quale si sente in obbligo di
ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla sua realizzazione.
La casa della nostra Sezione tiene la porta sempre aperta a chi ha bisogno e a chi
vuole darci una mano. Nella foto allegata il Consiglio Direttivo della Sezione si è
riunito con il nostro socio ed amico Angelo Carlet che ha realizzato, utilizzando
materiali di recupero con maestria e abilità, la “Casa dei Veterani”, una piccola
casetta con la porta sempre aperta che doneremo simbolicamente alla Presidenza
dell’UNVS.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie